cucina

Friggitrice ad aria: come usarla per cucinare con gusto e salute

Friggitrice ad aria: come usarla per cucinare con gusto e salute

Le friggitrici ad aria sono diventate sempre più popolari negli ultimi anni soprattutto per una buona ragione: offrono un modo semplice e salutare per cucinare una varietà di cibi utilizzando una quantità minima di olio. In quest'articolo potrai scoprire i benefici dell'uso di una friggitrice ad aria e come utilizzarla per creare piatti deliziosi e nutrienti. Benefici dell'uso di una friggitrice ad aria Esistono numerosi vantaggi nell'usare una friggitrice ad aria rispetto ai metodi di frittura tradizionali. Ecco alcuni dei principali benefici: Più salutare: Le friggitrici ad aria utilizzano fino al 85% in meno di olio rispetto alle friggitrici tradizionali,…
continua a leggere..
Merendine della nostra infanzia fatte a scuola: brioss, fiesta e pangocciole

Merendine della nostra infanzia fatte a scuola: brioss, fiesta e pangocciole

Qualche giorno fa assieme alle mie studentesse del corso serale dell'IPSSEOA "R. Viviani" di C/mare di Stabia, dove insegno, abbiamo preparato delle fantastiche merendine, quelle belle, quelle di una volta. Devo ammettere che è stata una lezione davvero amarcord. Ecco quindi le tre ricette da rifare a casa   Kinder Brioss, golosa e genuina Le Kinder Brioss sono delle merendine morbide e fragranti, perfette per una pausa golosa. Con questa ricetta facile e veloce potrai prepararle in casa con ingredienti semplici e genuini, per la gioia di grandi e piccini. Ingredienti (per circa 10 Kinder Brioss): Per l'impasto: 230 g…
continua a leggere..
Esame di Stato 2024: i commissari esterni e l’ansia tra gli studenti

Esame di Stato 2024: i commissari esterni e l’ansia tra gli studenti

Mancano pochi giorni all'inizio dell'Esame di Stato 2024, eppure i nomi dei commissari esterni non sono ancora stati resi noti. Una situazione che sta creando preoccupazione e ansia tra gli studenti, soprattutto tra quelli che dovranno affrontare le prove di materie esterne. Le ragioni del ritardo Le ragioni del ritardo non sono ancora state chiarite ufficialmente. Secondo alcune indiscrezioni, il problema sarebbe dovuto a un ritardo nella pubblicazione delle nomine dei presidenti di commissione, che a loro volta devono designare i commissari esterni. Altri ipotizzano problemi tecnici nel sistema di nomina online. Le preoccupazioni degli studenti L'incertezza sui nomi dei…
continua a leggere..
Orientamento & Tutor: i criteri di assegnazione alle classi

Orientamento & Tutor: i criteri di assegnazione alle classi

Il giorno 11 ottobre 2023 il Ministero dell'Istruzione e del Merito (con il"bellissimo" acronimo MIM che personalmente trovo davvero buffo) ha diffuso la nota 2790 relativa alla "Piattaforma Unica per fruizione servizi messi a disposizione di studentesse, studenti e famiglie e principali indicazioni operative". Per i meno attenti ricordiamo che la circolare contiene tre allegati: ALLEGATO A rivolto per le Segreterie ALLEGATO B rivolto al personale scolastico per l'attuazione delle Linee guida per l'orientamento; ALLEGATO C con all'interno le indicazioni sui servizi contenuti in "Vivere la scuola e Strumenti". L'Allegato B e la figura del docente tutor L'allegato B presenta…
continua a leggere..
ALLEGATO B – ORIENTAMENTO a Scuola: nuove modalità

ALLEGATO B – ORIENTAMENTO a Scuola: nuove modalità

Da qualche giorno il progetto sul nuovo concetto di ORIENTAMENTO nelle scuole italiane è diventato realtà. E tutti i docenti in queste ore stanno studiando. Anche io mi trovo nella stessa situazione, lavorando anche quest'anno per i miei studenti per garantire il loro successo nel mondo del lavoro. Cosa ne penso? Lo scriverò nei commenti a quest'articolo. Su RISTORAZIONECONRUGGI troverai tantissimi articoli che parlano di scuola, guide utili ed approfondimenti. E da oggi affronteremo insieme anche questa novità: l'ORIENTAMENTO, i suoi tutor e la piattaforma UNICA. Intanto qui, in questo post, riporto per intero l'ALLEGATO B – Indicazioni per il…
continua a leggere..
MLTV: essere un docente-ricercatore

MLTV: essere un docente-ricercatore

Qui riportato interamente potrai leggere quest'articolo pubblicato da INDIRE. Cosa fanno i docenti-ricercatori di MLTV (Making Learning and Thinking Visible)? Si impegnano in un processo di ricerca per esplorare le domande di ricerca relative al rendere visibili l'apprendimento e il pensiero. Questo processo implica: scegliere una domanda, raccogliere dati documentando l'apprendimento, in particolare l'apprendimento in gruppo, analizzare i dati insieme attraverso la conversazione (analisi condivisa), creare collegamenti con indagini svolte da altri per rendere visibili l'apprendimento e il pensiero pianificare nuovi passi per continuare ad esplorare la domanda di ricerca. Alla fine del nostro progetto, abbiamo in programma di: 6.…
continua a leggere..
MLTV: nuovi approcci per una scuola proiettata nel futuro

MLTV: nuovi approcci per una scuola proiettata nel futuro

L’istruzione tradizionale spesso non riesce a coinvolgere gli studenti ed a rendere l’apprendimento un’esperienza memorabile. Gli studenti faticano a cogliere concetti complessi e non hanno la capacità di pensare in modo critico. Questo perchè ancora oggi la scuola italiana non ha sufficienti strumenti ed adeguati metodi e l’istruzione sembra essere diventata una routine monotona in cui i discenti semplicemente memorizzano le informazioni senza comprenderle veramente. Ecco perchè oggi la società è piena di individui a cui mancano le competenze necessarie per affrontare le sfide del mondo reale; da qualche tempo si sta consolidando un approccio innovativo che rivoluziona l'istruzione, il…
continua a leggere..
Lasagna rosa con salmone, robiola e porri

Lasagna rosa con salmone, robiola e porri

questa ricetta è stata realizzata dai miei studenti durante il PON “Non è mai troppo tardi” presso l’Istituto “Raffaele Viviani” di C/mare di Stabia   INGREDIENTI: 200 g di lasagne fresche; 200 g di robiola; 200 g di panna fresca; 150 g di salmone; 100 g di latte; 20 g di formaggio grattugiato; 2 porri; pangrattato; maggiorana; pepe rosa; burro q.b.; sale e pepe q.b. PROCEDIMENTO In una padella facciamo appassire i due porri tagliati a julienne. Iniziamo a preparare la crema di robiola: in una ciotola con il latte mescolate la robiola con la panna ed insaporite con sale,…
continua a leggere..
Tempura di gamberi con salsa agrodolce

Tempura di gamberi con salsa agrodolce

questa ricetta è stata realizzata dai miei studenti durante il PON “Non è mai troppo tardi” presso l’Istituto “Raffaele Viviani” di C/mare di Stabia   La tempura è una preparazione culinaria proveniente dalla cucina orientale, precisamente dalla cucina giapponese.  La ricetta tipica prevede la realizzazione di una pastella con acqua e farina. Quello che appare evidente è che si tratta di una frittura più leggera rispetto a quella classica. Il segreto? Sta tutto nello sbalzo termico che gli alimenti e il preparato giapponese subiscono in fase di cottura. INGREDIENTI: 12 code di gamberi o gamberoni; 2 zucchine; 1 carota; 1…
continua a leggere..
Crespelle pomodoro, salumi e basilico

Crespelle pomodoro, salumi e basilico

questa ricetta è stata realizzata dai miei studenti durante il PON “Non è mai troppo tardi” presso l’Istituto “Raffaele Viviani” di C/mare di Stabia INGREDIENTI per le crepes 3 uova; 250 g di farina 00; 500 ml di latte; 1 pizzico di sale; burro Q.B.; per il ripieno 100 g di prosciutto cotto; 100 g di mozzarella. per guarnire salsa al pomodoro parmigiano reggiano PROCEDIMENTO Iniziamo a preparare le nostre crespelle rompendo le uova in un contenitore. Montiamole leggermente e poi aggiungiamo a filo il latte e il sale. Setacciamo la farina e poco alla volta versiamola nel composto evitando…
continua a leggere..
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.