INGREDIENTI:

  • 250 g di Riso (tipo Carnaroli);
  • 100 g di zucchine;
  • 100 g di carote;
  • 1 patata;
  • 1 cipollotto fresco;
  • 1 gambo di sedano;
  • olio evo q.b.;
  • 1 l di brodo vegetale;
  • Vino Bianco q.b.;
  • Olio extravergine d’Oliva;
  • Pepe q.b.;
  • Sale q.b.;
E’ UNA RICETTA SEMPLICE,  VEGAN FRIENDLY USANDO I PRODOTTI GIUSTI

PROCEDIMENTO:

Laviamo tutte le verdure e poi passiamo ai tagli.
Tagliamo il cipollotto a julienne, le verdure per il risotto a pezzetti e quelle per il brodo e la patata a cubettoni.
In una pentola con acqua fredda,  immergiamo le verdure ed iniziamo a far bollire il nostro brodo (saliamo leggermente). A parte, bolliamo la patata che poi ridurremo in purea.
Passiamo ora a tostare il riso: in una casseruola scaldiamo l’olio, aggiungiamo un pò di burro e versiamo poi il cipollotto a julienne. Versiamo un pò di brodo, mettiamo il coperchio e facciamo ammorbidire per circa 5 miniti a fiamma dolce.
Aggiungiamo poi il riso, alziamo leggermente la fiamma e versiamo il vino. Facciamolo sfumare, abbassiamo la fiamma e copriamo interamente il riso con il brodo.
Mescoliamo per bene per circa 5 minuti e poi aggiungiamo le nostre verdure.
Dobbiamo mescolare per bene e se necessario aggiungere un mestolo di brodo. Portiamo a cottura completa (circa 10/12 minuti) ricordandoci di spegnere la fiamma. Ora mantechiamo il riso con un pò di formaggio (parmigiano o grana per una ricetta classica o formaggio vegano per un piatto vegan friendly) ed una purea ottenuta dalle patate e dalle verdure frullate assieme e salate leggermente
(questa vellutata renderà il risotto molto cremoso ed eviteremo di aggiungere ulteriore olio).
Serviamo il nostro risotto con le verdure bello caldo
Possiamo impiattarlo e decorarlo a nostro piacimento.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.