Rubriche

Qui troverai tantissimi approfondimenti, curiosità su tantissimi temi come storia, news, ricerche personali ed eventi sul territorio.

Eugenio Montale e la cucina: un connubio tra gusto e poesia

Eugenio Montale e la cucina: un connubio tra gusto e poesia

Eugenio Montale, poeta italiano Premio Nobel per la Letteratura nel 1975, era un appassionato di cucina. La sua passione per il cibo si rifletteva non solo nella sua vita privata, ma anche nella sua poesia. La Liguria e i suoi sapori Nato a Genova nel 1896, Montale crebbe in una famiglia borghese che apprezzava la buona tavola. La cucina ligure, con i suoi sapori semplici e genuini, ebbe un'influenza profonda sul suo palato e sulla sua sensibilità poetica. Nelle sue poesie, Montale spesso descriveva cibi e pietanze tipiche della Liguria, come la focaccia, il pesto, la cima genovese e la…
continua a leggere..
Friggitrice ad aria: come usarla per cucinare con gusto e salute

Friggitrice ad aria: come usarla per cucinare con gusto e salute

Le friggitrici ad aria sono diventate sempre più popolari negli ultimi anni soprattutto per una buona ragione: offrono un modo semplice e salutare per cucinare una varietà di cibi utilizzando una quantità minima di olio. In quest'articolo potrai scoprire i benefici dell'uso di una friggitrice ad aria e come utilizzarla per creare piatti deliziosi e nutrienti. Benefici dell'uso di una friggitrice ad aria Esistono numerosi vantaggi nell'usare una friggitrice ad aria rispetto ai metodi di frittura tradizionali. Ecco alcuni dei principali benefici: Più salutare: Le friggitrici ad aria utilizzano fino al 85% in meno di olio rispetto alle friggitrici tradizionali,…
continua a leggere..
Luigi Pirandello e il suo rapporto con la tavola

Luigi Pirandello e il suo rapporto con la tavola

Nelle opere di Luigi Pirandello, la tavola e il cibo assumono un ruolo significativo, spesso utilizzati come metafore per esplorare la complessità della vita umana. La convivialità del banchetto diventa un microcosmo che riflette le relazioni sociali, le dinamiche familiari e le contraddizioni dell'esistenza. Il cibo come specchio dell'anima Pirandello utilizza il cibo per descrivere i suoi personaggi e le loro emozioni. Ad esempio, in "Uno, nessuno, centomila", il protagonista Vitangelo Moscarda osserva la sua famiglia riunita a tavola e nota come ogni persona abbia una diversa percezione di sé e degli altri. Il cibo diventa così un elemento che…
continua a leggere..
Alberi Gratis con Ikea per un Natale 2023 più Verde

Alberi Gratis con Ikea per un Natale 2023 più Verde

Anche quest’anno, Ikea rinnova il proprio impegno nella salvaguardia dell’ambiente tramite l'iniziativa “Compostiamoci Bene”: alberi di Natale gratis se restituiti dal 6 al 15 gennaio. Progetto che si inserisce all’interno di un disegno di sostenibilità molto più ampio da parte dell’azienda, volto a raggiungere emissioni di gas 0 nel 2050. “Compostiamoci Bene”: l’iniziativa di Ikea per un Natale sostenibile Ikea Il colosso svedese noto per il suo impegno nel campo dell'arredamento e della sostenibilità, ha lanciato la campagna "Compostiamoci bene" per promuovere un Natale più verde. L'iniziativa permette ai clienti di restituire i loro alberi di Natale dopo le festività,…
continua a leggere..
Digital Board: il software che mancava

Digital Board: il software che mancava

Nella scuola, le Digital Board consentono agli insegnanti di creare lezioni dinamiche e interattive, utilizzando una varietà di contenuti multimediali come video, immagini e animazioni. Gli studenti possono interagire direttamente con la lavagna, annotando, disegnando e lavorando insieme su progetti. Questo approccio favorisce un apprendimento attivo e partecipativo, aiutando gli studenti a sviluppare competenze digitali e trasversali. E da qualche tempo uso molto volentieri un software abbinato alle nuove YASHI che son arrivate qualche mese fa a scuola ESHOW, l'app che mi mancava Il software ESHOW permette di duplicare lo schermo di un dispositivo esterno: da un dispositivo windows; da…
continua a leggere..
Digital Board, nuova tecnologia al servizio delle scuole

Digital Board, nuova tecnologia al servizio delle scuole

Era il 2007 quando iniziai ad utilizzare a scuola come docente la LIM ovvero la Lavagna Interattiva Multimediale. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti ed oggi è tutto cambiato. Nella mia scuola abbiamo da poco ricevuto le prime DIGITAL BOARD, davvero niente male. Si tratta di digital board modello YASHI con schermo da 75" 4K 550cd/m2 - fino a 40 tocchi Android 13 e tanto altro. E' chiaramente l'evoluzione delle LIM ed infatti alcuni le chiamano lavagne interattive touch screen ma sono molto di più: stanno rivoluzionando il modo di insegnare e lavorare. Questi dispositivi, dotati…
continua a leggere..
Kuzu: cos’è e come si usa?

Kuzu: cos’è e come si usa?

Da qualche tempo ne sentiamo parlare sempre più spesso eppure in molti non lo abbiamo ancora utilizzato. Mi riferisco al KUZU, la polvere ottenuta dalla radice del Kudzo, una pianta dai fiori davvero belli che cresce sulle pendici vulcaniche. È una leguminosa e come tutte le leguminose le sue radici ospitano batteri che fissando l’azoto dell’aria nel terreno lo fertilizzano.   Si tratta di una pianta orientale (Giappone e Cina) che vive anche per più di 100 anni e cresce molto rapidamente. La sua denominazione botanica è Pueraria Lobata ed il nome kudzu sembri significhi "eliminatore di tossine". IL POTERE…
continua a leggere..
Al Ristorante con Carlo Emilio Gadda

Al Ristorante con Carlo Emilio Gadda

Carlo Emilio Gadda, l'ingegnere della lingua italiana, ha stravolto con la sua originalità sempre pungente la narrativa italiana (e non solo dell'Italia) del Novecento utilizzando il suo personalissimo stile di scrittura mescolando linguaggi diversi, tra dialetti e neologismi creati da lui stesso fondendoli con umorismo e tanta satira. E così, sul mio portale di Enogastronomia, nella cartegoria STORIE NELLA STORIA scrivo ancora una volta di Gadda e del suo personale modo di osservare il mondo all'interno di un ristorante. Quando lessi qualche anno fa il testo che seguirà a breve in quest'articolo restai profondamente colpito da quanto le parole di…
continua a leggere..
Carlo Emilio Gadda e l’Ossobuco – storia e ricetta

Carlo Emilio Gadda e l’Ossobuco – storia e ricetta

Carlo Emilio Gadda, l'ingegnere della lingua italiana, ha stravolto con la sua orginalità sempre pungente la narrativa italiana (e non solo dell'Italia) del Novecento utilizzando il suo personalissimo stile di scrittura mescolando linguaggi diversi, tra dialetti e neologismi creati da lui stesso fondendoli con umorismo e tanta satira. E così, sul mio portale di Enogastronomia, nella cartegoria STORIE NELLA STORIA scrivo di Gadda e dei suoi "ossibuchivori". Storia e ricetta dell'Ossobuco Almeno una volta nella vita, da buon italiano, dovrai assaggiare questa pietanza. Si tratta di un taglio molto tenero di carne di vitello, nello specifico geretto posteriore.   Clicca…
continua a leggere..
La cucina circolare

La cucina circolare

Prima si parlava di cucina anti-spreco, oggi la chiamiamo CUCINA CIRCOLARE. La regola alla base è quella di riutilizzare le materie prime già trasformate per alcune preparazioni allo scopo di non sprecarle e di sfruttarle al massimo. Bucce, foglie, gambi, scarti di tagli, nella cucina circolare si usa tutto e si da a tutto una seconda possibilità. Il primo a parlare di cucina circolare è stato lo chef Igles Corelli, maestro indiscusso della ristorazione italiana e volto noto di Gambero Rosso Channel con il suo programma “Il gusto di Igles". Nel corso degli ultimi anni la tendenza al riciclo è…
continua a leggere..
No widgets found. Go to Widget page and add the widget in Offcanvas Sidebar Widget Area.