+ + + + + +UPDATE + + + + + + + + 
A partire dall’anno scolastico 2018/2019 la classica Tesina dell’Esame di Stato non verrà più richiesta.
Al suo posto lo studente dovrà elaborare una Relazione dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro). Lo studente dovrà quindi realizzare un documento (o una presentazione multimediale) che riesca a riassumere e presentare tutte le esperienze fatte durante il percorso scolastico. CLICCA QUI per capire nel dettaglio cosa cambia e come realizzare questo documento, attraverso uno schema preciso. Non conosci cos’è l’ASL ovvero Alternanza Scuola Lavoro. Te lo spiego in quest’articolo. La Legge n.107 del 2015 (riforma La Buona Scuola) ha modificato questo ed altri aspetti legati al mondo dello studente. Per restare aggiornato segui il mio BLOG tramite social network (Facebook, Instagram, LinkedIn) ed iscriviti alla NEWSLETTER.
+ + + + + +UPDATE + + + + + + + + 

Il mio blog nasce tra i banchi di scuola di un istituto alberghiero, ho avuto tantissimi alunni (e tanti ne avrò ancora). TUTTI, ripeto, TUTTI mi hanno fatto la stessa domanda:
“PROF, che porto all’esame di
maturità nella sua materia?
Purtroppo dall’anno scolastico 2018-2019 la domanda non sarà più questa (leggi quest’articolo e scopri perchè).
Insegno da anni “Laboratorio dei servizi enogastronomici” in un “Istituto professionale dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera“. Tutti gli studenti scelgono questo percorso di studi perchè amano un determinato aspetto del mondo della ristorazione e sono fermamente convinto che ogni candidato, ad un esame di Stato, debba obbligatoriamente partire da un argomento legato a questa disciplina. Ma…..c’è sempre un ma….
Come ben sai, a partire dall’anno scolastico 2018-2019, i commissari avranno il compito di sorteggiare l’argomento\materiale all’inizio del colloquio. Prima dell’inizio dei colloqui, la commissione d’esame dovrà estrapolare degli argomenti\materiali da inserire all’interno di buste, tenendo conto del documento del 15 maggio (e quindi delle programmazioni delle singole discipline e delle attività svolte durante l’ultimo anno di studi). All’interno della busta il candidato potrebbe trovare una tesina. una mappa, degli schemi, delle immagini, dei  brevi testi oppure dei dati statistici da dover leggere…..

Perchè cambiare l’esame di Maturità?

La riforma, già con il Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n.62, ha motivato il cambiamento “per accertare il conseguimento del profilo culturale, educativo e professionale della studentessa o dello studente“. Il cambiamento per quanto concerne il sorteggio è avvenuto per favorire la trattazione dei nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline.  Ma attenzione: gli argomenti\materiali servono solo per avviare la prova orale che dovrà svilupparsi in una più ampia e distesa trattazione di carattere pluridisciplinare che possa esplicitare al meglio il conseguimento del profilo educativo, culturale e professionale dello studente.
In questo post, quindi, cercherò attraverso una serie di LINK di articoli contenuti nel mio blog di dare qualche suggerimento valido su argomenti che potrebbero presentarsi all’esame. Gli stessi docenti, potrebbero prendere spunto da quest’articolo.

Gli argomenti che potreste trovare nelle buste

Li ho divisi in tre categorie:
  • argomenti classici:sono gli argomenti enogastronomici che solitamente si consigliano per un esame di maturità, un po’ come avviene con argomenti come la II guerra mondiale in Storia, il contratto di lavoro di Diritto, etc…etc..
  • argomenti stupefacenti: sono gli argomenti che solitamente affascinano chi non appartiene al mondo della ristorazione;
  • argomenti news: sono gli argomenti che trattano di argomenti molto vicini a noi, che parlano di vita quotidiana e di notizie molto recenti e che possono servire come trampolino per collegare ed argomentare tutte le altre materie.

ARGOMENTI “CLASSICI”

  • LE TIPOLOGIE DI RISTORAZIONE
    (oltre lo schema anche il video che potreste usare come presentazione multimediale)
  • CATERING E BANQUETING
    (da collegare con Economia e Diritto parlando del contratto atipico)
  • FRANCHISING
    (da collegare con Diritto ed Economia, descrivendo ad esempio realtà come McDonald’s ed abbinandolo magari ala Dieta Mediterranea)
  • I MARCHI EUROPEI DI ECCELLENZA: DOP, IGP E STG
    (da collegare con Diritto e le fonti del Diritto)
  • LA BRIGATA  DI CUCINA
    (da collegare con l’importanta della Gerarchia e della ripartizione del potere sia in Storia che Diritto)
  • LE BEVANDE ANALCOLICHE
    (da collegare con Scienze degli Alimenti)
  • LE BEVANDE ALCOLICHE
    (da collegare in Italiano con ipoeti maledetti, in Diritto ed Economia con l’importanza dei controlli contro l’abuso di Alcol e con Scienze degli Alimenti con il perchè il nostro organismo reagisce in un certo modo)
  • IL VINO
    (tantissimi personaggi storici hanno amato il vino, alcuni lo hanno addirittura tutelato, esportando quest’eccellenza italiana in tutto il mondo. Da collegare con Diritto classificandolo secondo la legge, con Scienze degli Alimenti descrivendo cosa avviene con il consumo in una dieta equilibrata)
  • LA BIRRA
    (tantissimi personaggi storici hanno amato la birra, alcuni l’hanno addirittura tutelata. Da collegare con Diritto classificandola secondo la legge, con Scienze degli Alimenti descrivendo come avviene la sua produzione)

ARGOMENTI “STUPEFACENTI”

 

ARGOMENTI NEWS

 

NON SOLO ARGOMENTI 

Consiglio sempre ai miei studenti di dedicare, all’interno della prova orale, un momento di degustazione di prodotti tipici oppure di piatti con ricette da condividere (sempre con l’approvazione della commissione). Un momento che potrebbe aiutare a rompere il ghiaccio. All’interno del blog trovi numerose ricette.

Nel lontano 2005…

Quando sostenni anch’io il colloquio orale, dopo attente ricerche, all’esame portai un budino di cioccolato e menta. Attraverso diversi studi scoprii che questo dolce era il preferito del duce BENITO MUSSOLINI. Così argomentai quella ricetta grazie a numerosi fonti e riuscii ovviamente a collegarmi a tutti gli argomenti della storia moderna (II guerra mondiale, regimi dittatoriali)……ora le cose sono leggermente cambiate ma non disperare.

Devi solo metterti in gioco e dare il massimo!

+ + + + + +UPDATE + + + + + + + + 
A partire dall’anno scolastico 2018/2019 la classica Tesina dell’Esame di Stato non verrà più richiesta.
Al suo posto lo studente dovrà elaborare una Relazione dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro). Lo studente dovrà quindi realizzare un documento (o una presentazione multimediale) che riesca a riassumere e presentare tutte le esperienze fatte durante il percorso scolastico. CLICCA QUI per capire nel dettaglio cosa cambia e come realizzare questo documento, attraverso uno schema preciso. Non conosci cos’è l’ASL ovvero Alternanza Scuola Lavoro. Te lo spiego in quest’articolo. La Legge n.107 del 2015 (riforma La Buona Scuola) ha modificato questo ed altri aspetti legati al mondo dello studente. Per restare aggiornato segui il mio BLOG tramite social network (Facebook, Instagram, LinkedIn) ed iscriviti alla NEWSLETTER.
+ + + + + +UPDATE + + + + + + + + 


 

Vuo consigli su come realizzare la Relazione Alternanza Scuola Lavoro?
Non sai come fare ed hai molti dubbi? Ecco a te la GUIDA DEFINITIVA. Con esempi, consigli, ed un modello da scaricare gratis====> CLICCA QUI

 

NON ESITATE A CONTATTARMI SULLA MIA MAIL profruggi@gmail.com
PER CHIARIRE QUALSIASI DUBBIO. 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.