Anche quest’anno le iscrizioni saranno online per tutte le classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado statale ma certamente tutto sarà “più difficile” causa COVID.

Infatti quest’anno sarà difficile recarsi a scuola per avere un supporto completo da parte della segreteria ma molte scuole si stanno organizzando. Questo post è quindi una guida per il genitore che deve iscrivere il proprio figlio e si chiede: come iscrivere mio figlio a scuola?

Le scadenze

Ci sarà tempo dalle 8:00 del 4 gennaio 2021 alle 20:00 del 25 gennaio 2021 per inoltrare la domanda. Ma ci si potrà registrare sul portale dedicato (www.istruzione.it/iscrizionionline/) già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2020.

Serve lo SPID?

Chi è possesso di un’identità digitale (SPID) potrà accedere al servizio utilizzando le credenziali del proprio gestore e senza effettuare ulteriori registrazioni. Chi non ha SPID invece può registrarsi ed inoltrare la domanda di iscrizione con una propria mail personale

Il portale SCUOLA IN CHIARO

Questo portale online consente di accedere con maggiore facilità alle principali informazioni relative a ciascun istituto. CLICCA QUI per accedere al portale
Questa è la pagina dedicata all’Istituto dove lavoro ed insegno, l’Istituto Professionale “Raffaele Viviani” di C\mare di Stabia, clicca qui

Le fasi

Per iscrivere il proprio figlio occorrerà seguire queste fasi:

La registrazione sul portale MIUR

Avviene in due fasi: prima la registrazione per ottenere username e password e poi l’abilitazione al servizio.

PRIMA FASE – registrazione

  1. se sei in possesso di credenziali SPID o di credenziali per ISTANZEONLINE, PAGO-IN-RETE o SIDI puoi usare quelle;
  2. hai bisogno un documento di riconoscimento e di un indirizzo di posta elettronica valido ed accessibile;
  3. se hai già effettuato la registrazione (hai già iscritto un figlio negli anni precedenti) accedendo verrai subito indirizzato alla pagina della scelta dell’istituto;
  4. dovrai inserire i tuoi dati personali, anche quelli di un tuo documento di identità. Può essere la patente, la carta di identità o il passaporto;
  5. seguire le indicazioni del portale, prendere visione di tutte le informative spuntando le caselle;

SECONDA FASE – abilitazione

  1. successivamente riceverai una mail di conferma all’indirizzo indicato in cui è riportato un link su cui occorrerà cliccare per validare la propria utenza;
  2. dovrai riaccedere al portale https://www.istruzione.it/iscrizionionline/ ed inserire le credenziali ottenute per email;
  3. la prima volta che accedi dovrai cambiare la password che ti è stata inviata con una tua personale;
  4. dopo aver verificato ed inserito tutti i dati nella prima pagina ed accettato le diverse informative occorre cliccare su ABILITA IL SERVIZIO;

Attenzione:

  • potrebbe capitare che le tue credenziali inviate siano state spostate nella cartella SPAM. Controlla attentamente sul tuo servizio di email;
  • le famiglie con più figli non devono registrarsi al portale più volte ma basta una sola volta;
  • l’utilizzo del portale è obbligatorio per tutte le iscrizioni a scuole statali

La presentazione della domanda di iscrizione

Come si presenta la domanda?

Si articola in tre sezioni:

  1. dati dell’alunno:
  2. dati della famiglia;
  3. dati della scuola.

Nella sezione dati alunno dovrai inserire i dati anagrafici e di residenza. Inoltre è richiesto ma non è obbligatorio il codice meccanografico della scuola di provenienza.

Nella sezione dati famiglia occorre inserire i dati del proprio nucleo familiare:

  • informazioni sui genitori o chi presenta la domanda;
  • telefono e email;
  • residenza o domicilio;
  • la scelta sull’insegnamento della religione cattolica;
  • i dati relativi a eventuali disabilità.

Nella sezione dati scuola ti viene chiesto di scegliere in ordine di priorità le scuole cui indirizzare la domanda indicando il loro codice identificativo.
Per il mio istituto, l’IPSEOA “Raffaele Viviani” di C\mare di Stabia
il codice meccanografico è NARH09000Q.
Le scuole indicate come seconda e terza scelta saranno invece coinvolte una dopo l’altra solo nel caso in cui la prima non abbia disponibilità di posti per il nuovo anno scolastico.
Se non conosci i codici delle scuole scelte puoi cercarli su scuola in chiaro dal sito miur.gov.it. Una volta inserito il codice della scuola scelta hai la possibilità di scegliere tra offerte diverse di tempi scuola indirizzi di studio indicando nella priorità.
Puoi salvare i dati e scegliere una eventuale seconda e terza scuola e le sezioni della domanda possono essere compilate in tempi diversi.
Se desideri fare una pausa puoi salvare le informazioni inserite senza inoltrare la domanda.
Accettate le condizioni per il trattamento dei dati personali puoi inoltrare la domanda ed il sistema conferma l’inoltro e permette la stampa della ricevuta di presentazione della domanda che ti sarà inviata anche alle Caselle di posta elettronica principale e secondaria che hai comunicato all’atto della registrazione.
Sarà utile conservarla per i contatti successivi con la scuola e l’accoglimento della domanda di iscrizione potrebbe essere subordinato al possesso di specifici requisiti di precedenza stabiliti dal Consiglio d’Istituto della scuola.
Per questa ragione è opportuno fornire tutti i dati richiesti nel modulo on-line ed attenzione la domanda che una volta inviata può essere modificata solo contattando direttamente la prima scuola scelta che la restituirà la famiglia per le correzioni sempre che ciò avvenga entro la data di scadenza delle iscrizioni. 

Il servizio delle iscrizioni on line è attivo 24 ore su 24 tutti i giorni compresi il sabato e la domenica.

Inviare la domanda per primi non da priorità di accoglimento da parte della scuola e la procedura rimarrà aperta fino al 25 gennaio 2021 

I video tutorial del MIUR

Come registrarsi

In questo video ecco tutti i passaggi della registrazione che potrai avviare dalle 9:00 del 19 dicembre 2020 sul portale dedicato alle iscrizioni online.

Come inoltrare la domanda

Tutti le fasi descritte passo dopo passo. Dalle 8.00 del 4 gennaio alle 20.00 del 25 gennaio 2021 sarà possibile effettuare l’iscrizione vera e propria.

Cosa succede dopo l’invio della domanda

Tutti gli stati della domanda dall’inoltro all’accettazione finale. Qualunque aggiornamento ti verrà comunicato via email.

 

Maggiori informazioni

Maggiori ed approfonditi dettagli qui: https://www.istruzione.it/iscrizionionline/

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.