questa ricetta è stata realizzata dai miei studenti durante il PON “Non è mai troppo tardi” presso l’Istituto “Raffaele Viviani” di C/mare di Stabia

Il piatto può essere sia un ottimo antipasto che un buon contorno, esclusivamente a bae di verdure.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1 melanzana;
  • 1 peperone;
  • 1 zucchina;
  • 1 patata grande;
  • 10 olive verdi;
  • 100 ml passata pomodoro;
  • 1 manciata di capperi;
  • 1 spicchio aglio;
  • cacao amaro q.b.;
  • q.b. aceto;
  • q.b. olio extravergine;
  • sale e pepe q.b.;
  • prezzemolo tritato q.b.;

PROCEDIMENTO

Lavare e tagliare a cubettinon troppo grandi le verdure e sistemare in una placca da forno. Infornare in forno ventilato a 180°C per 15 minuti circa.

Vuoi conoscere le diverse tipologie di tagli in cucina?
Leggi qui e scoprili tutti

 

In una padella ampia, soffriggere olio extravergine, aglio, peperoncino, capperi e olive. Aggiungete le verdure e fare rosolare facendo attenzione a non burciarle.

Sfumare con aceto, inserire la passata di pomodoro e cuocere per qualche minuto. Infine condire con sale e pepe e lontano dal fuoco spolverare di prezzemolo e un filo d’olio in crudo.
Impiattare con del cacao amaro nel fondo del piatto e dei cristalli di sale grosso in superfice.

 

Ed ecco i fantastici piatti realizzati dai miei studenti:

Di Giuseppe Alfredo Ruggi

Insegnante di enogastronomia, digital teacher e non solo. Collabora con numerose scuole d'Italia, ha pubblicato numerosi articoli e due testi. Innamorato della scuola sa bene che insegnando si impara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.