Dallo strano nome (derivante dalla forma lunga e stretta), questi friabili biscottini sono molto usati nella pasticceria e nei bar. Vengono consumati accompagnati a creme o the oppure utilizzati per decorare dolci. 

INGREDIENTI:
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di farina
  • 100 g di albume (3 uova)
          LA RICETTA E’ FACILISSIMA!!! TUTTO PROPORZIONATO CON LE STESSE DOSI!!





PROCEDIMENTO:
Mescolare i l burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema (potete utilizzare le fruste elettriche, ma a bassa velocità facendo attenzione a non far montare il composto)Aggiungere una parte di albumi e una parte di farina amalgamare il tutto e continuare fino a terminare gli ingredienti aggiungendo sempre insieme un po’ di albumi e un po’ di farina. Alla fine otterrete un composto cremoso.


Imburrare e infarinare una placca da forno. Servendovi di una tasca con beccuccio liscio fare dei bastoncini lunghi circa 2,5 cm ben distanziati.
Infornare a 220° C per 5 minuti. Quando si sono raffreddati toglierli dalla teglia.

 

Sul blog trovi molti dolci decorati con questi biscottini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.