manitobafarina0differenzeristorazioneruggi
manitobafarina0differenzeristorazioneruggi
FARINA 0 E FARINA MANITOBA….sono la stessa cosa?
Si e no….no e si.
Leggi questo semplice articolo e scoprirai perchè molto spesso vengono confuse.
Iniziamo a dire che: identificare una farina esclusivamente con lo ZERO non serve a nulla; sfatiamo quindi il “mito” della macinazione.
Quasi sempre alla domanda: “che differenza c’è tra la farina 0 e la farina Manitoba” qualche scienziato risponde dicendo che la farina 0 è più granulosa. NON E’ COSI’!
  
I famosi ZERO o DOPPIO ZERO non c’entrano nulla con la dimensione dei granuli, ma quello che viene rivelato è la quantità di sali minerali (in gergo definiti ceneri).
Per la legge infatti la differenza è che la “00” ha al massimo 0,55% di sali minerali, mentre la “0” ne ha al max 0,65%.
Detto questo, quando si parla di farina di Manitoba si intende una farina ricavata da un grano che si coltiva in Canada
le caratteristiche della farina di Manitoba – CLICCA QUI
Quel territorio prende il nome Manitoba dall’antica tribù indiana che lo abitava.
Oggi generalmente si identifica una farina molto forte e alta di proteine; infatti in commercio ritroviamo prodotti fatti con grani che di origine UE.
Capiamo quindi che la farina di MANITOBA può a sua volta essere ZERO o DOPPIO ZERO mentre la nostra comune farina ZERO è quasi sempre farina di grano tenero (generico).

Perchè usiamo la farina di MANITOBA?

Questa farina è usata per lunghe lievitazioni perché essendo ricca di glutine (una W superiore ai 350) rende l’impasto finale più elastico e forte.

43 Commenti

  1. Secondo lei è possibile fare dei ravioli usando la Manitoba e , se si, meglio la 0 o la 00?. Grazie per la evenuale risposta.

  2. Salve non ho trovato farina di Manitoba a causa del corona virus, ho in casa solo farina tipo 0 e 00 oltre quella di semola. Devo fare delle focacce ma nella ricetta mi mette la Manitoba mista a quella bianca normale. Quale posso usare? Grazie

  3. Buongiorno, posso usare la manitoba al posto della 0 per fare la focaccia genovese? Se si cambiano le quantità degli altri ingredieti? Grazie

  4. Ciao Giuseppe, ho comprato la farina Manitoba 0, non ho trovato la 00, vorrei usare per fare il lievito madre, il pane e la pizza, ho comprato la farina giusta o ho fatto un errore? In questo caso era meglio la 00? Ho un po’ di dubbi e mi piacerebbe che qualcosa mi dicesse se la Maritoba di tipo 0 va cmq bene, grazie mille per il tuo aiuto!

  5. Ciao per realizzare la colomba ho a casa farina Manitoba 0 w460, ma provandola una prima volta non mi è piaciuta, perché ci sarebbe bisogno di una farina tecnica e che sia tipo 00 sempre con proteine 15g, potrei mixare Manitoba 0 con 00 classica? O si impoverisce tropo? Praticamente so che per la colomba la Manitoba 0 non va benissimo!

  6. Buon giorno
    ho una macchina del pane con ricette che prevedono l’utilizzo della Farina Manitoba.
    Ho soltanto Farina 00, come posso regolarmi per la proporzione
    dell’acqua. Grazie !

  7. Salve volevo fare dei croissants e usa la farina 00…posso una parte sostituirla con la manitoba e in qualo quantità? Grazie.

  8. Buongiorno…
    Vorrei fare le famose briosch con il tuppo…
    La ricetta ha la farina Manitoba ma nn si trova facilmente in giro…
    Con cosa posso sostituirla ?
    È che proteina deve avere?
    Xché ho notato che due farne 00 di marchi diversi hanno proteine diverse..
    Grazie mille

  9. Ciao
    Se devo fare un impasto per brioche posso usare la 0 invece che la Manitoba, di solito la Manitoba che uso ha 13,5 di proteine, mentre le 0 che compro di solito sono 12/12,5

  10. Buonasera, quando una ricetta prevede l’utilizzo della farina Manitoba (senza specificare se 0 o 00) normalmente a quale delle due si riferisce? Per le brioche siciliane va bene la Manitoba 00?

  11. Vorrei fare l’impasto Sorbillo che si fa con la farina 0 , io ho solo la Manitoba e la 00. Potrei fare un mix delle 2 farine al 50% e lunga lievitazione o anche tutta manitoba ?

  12. Gentile Signore Ruggi
    Sono una persona di Padova in età (95 anni) e solo da pochi giorni per passare il tempo FACCIO (eufemismo) il pane in casa.
    Su consiglio di ESPERTI mi sono appoggiato con ottimo risultato all’Antico Molino Rosso di Buttapietra (Vr) per le farine. Desiderando un pane integrale o meglio semintegrale ma più lievitato ,mi sono rivolto a Lei per un consiglio
    sulla ricetta.
    Grazie e Cordiali saluti
    Giorgio Querincis

    • certamente creare una ricetta ad hoc per un tipo di farina è molto difficile. occorre poi capire che tipo di lievito vuole usare.
      intanto le lascio questa ricetta da provare:
      -300 g di farina integrale
      -300 g di farina forte (es. Manitoba)
      -400 ml di acqua (circa)
      -8 g di lievito di birr
      -1 cucchiaino di miele
      -10 g di sale
      -cottura in forno statico a 220°C fino a doratura completa.
      Mi tenga aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.