CameraZOOM 20150612130917308 wm
Gran bella ricetta, estiva, fresca e molto semplice da usare
 
INGREDIENTI: (per 4 persone)
  • 1 spigola;
  • 1  melanzana;
  • olio extravergine di oliva;
  • farina q.b.
  • sale, pepe, timo;
  • 1 carota;
  • 300 g. di pomodorini;
  • 1 peperone;
PROCEDIMENTO:
La prima cosa da fare è squamare, lavare, sfilettare e diliscare la spigola. Ricaviamone dei filetti (non troppo spessi), mettiamo in frigo.
Speliamo la melanzana ma non buttiamo la buccia (ci servirà). Tagliamola a fette, infariniamo, friggiamo e saliamo (non troppo dorata).
Tagliamo a striscioline sottili la buccia della melanzana e friggiamola. Mettiamo da parte.
Speliamo, laviamo e tagliamo a piccoli pezzi le verdure e spadelliamole con uno spicchio d’aglio e poco olio extravergine aromatizzandole con un po’ di timo fresco.
Riprendiamo i nostri filetti, condiamoli con poco olio, sale, pepe e un pizzico di timo.
Utilizziamo le melanzane per avvolgere i filetti di spigola ed appoggiamoli su una placca sul cui fondo avrete messo un foglio di carta forno, irroriamoli con olio extravergine di oliva e facciamoli cuocere in forno caldo per circa 10 minuti a 200°.
Il piatto sarà composto con il letto di verdure spadellate con sopra il nostro involtino decorato con le bucce di melanzane.
SERVITE CALDO

In base alla quantità il piatto può essere un antipasto oppure un soddisfacente secondo

Di Giuseppe Alfredo Ruggi

Insegnante di enogastronomia, digital teacher e non solo. Collabora con numerose scuole d'Italia, ha pubblicato numerosi articoli e due testi. Innamorato della scuola sa bene che insegnando si impara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *