Ultime News
lunedì 21 novembre 2016

Idee regalo per cuochi e pasticcieri

Il Natale è alle porte ed è tempo di regali.
Avete un cuoco in famiglia?
La tua dolce metà lavora nella ristorazione?
Magari devi fare un regalo ad un amico pasticciere?


Chi lavora nel mondo della ristorazione difficilmente festeggia le festività Natalizie assieme ai propri cari ed ancora più difficilmente scriverà la letterina a BABBO NATALE.
Ma anche quando si torna a casa verso le tre di notte del 25 dicembre si punta dritto all'albero di Natale, questo è un dato di fatto!!


Una persona che cucina è una persona che dà perchè anche il cibo più semplice è un regalo


A prescindere dalla scelta, chi riceve un dono dai propri cari sorriderà sempre per il bel gesto ricevuto.

Ma chi fa un regalo, si sa, vuole puntare al "WOW", alla frase tipo "MA COME FACEVI A SAPERE CHE VOLEVO QUESTO"!!!

Ecco allora che questo post arriva in aiuto dei più indecisi e di chi non sa realmente cosa comprare.
L'articolo è diviso in sezioni, una per ogni professione:
  • regalo per un cuoco alle prime armi;
  • regalo per un cuoco professionista;
  • regalo per un pasticciere;




IDEE REGALO PER UN CUOCO ALLE PRIME ARMI


Quando si inizia un nuovo lavoro possono essere tanti i regali interessanti:

una bella divisa: di quelle professionali, magari con il nome e personalizzate. Vi consiglio di dare un'occhiata al catalogo dell' ISACCO, una delle migliori aziende di abbigliamento per lavoro. CLICCA QUI per dare un'occhiata ai modelli. Sono realizzate in 100% cotone satin, tessuto che traspira, resistente a numerosi lavaggi, sempre morbido e non si stirano. Trovi le divise ISACCO dai migliori rivenditori della tua zona. 

un ricettario di cucina: di quelli completi, magari con ricette rivisitate. 

un set di coltelli: sono gli strumenti alla base di un professionista. Potete comprarli ordinandoli online (in questo caso diffidate da Amazon e Ebay e puntate su negozi specializzati).  Sul tipo e sulla marca, siamo agli inizi. Conviene quindi farsi consigliare da chi vende questi articoli da anni.
Sul web trovate COLTELLERIACOLLINI.it . Sappiate che i coltelli se usati spesso, vanno affilati e quindi magari se dovete acquistare un SET completo potrebbe essere interessante cercare la coltelleria più vicina a casa vostra, magari poi diventate cliente fisso. 

un corso di cucina: un cuoco che si rispetti, anche alle prime armi, deve sempre formarsi. Esistono dei corsi specializzati e dei corsi personalizzati. Cerca su GOOGLE "corso cucina + Nome della tua città". Se sei di Napoli, dai un'occhiata a QUESTO interessante articolo sulle scuole di cucina a Napoli.




IDEE REGALO PER UN CUOCO PROFESSIONISTA


una bella divisa: di quelle professionali, magari con il nome e personalizzate. L'idea è quella di sondare il terreno magari chiedendo il colore preferito e magari se dove lavora può usare divise scure o colorate (non esagerate con i colori ed i temi, si tratta pur sempre di una divisa da lavoro).
Vi consiglio di dare un'occhiata al catalogo dell' ISACCO, una delle migliori aziende di abbigliamento per lavoro. CLICCA QUI per dare un'occhiata ai modelli. Sono realizzate in 100% cotone satin, tessuto che traspira, resistente a numerosi lavaggi, sempre morbido e non si stirano. Trovi le divise ISACCO dai migliori rivenditori della tua zona. 

un coltello, di quelli seri e professionali, magari con il manico personalizzato: esistono diverse scuole di pensiero, molto soggettive. C'è chi punta alla coltelleria italiana e chi invece sceglie coltelli giapponesi. Ecco alcune marche: in Italia famosi i coltelli fatti a mano delle Coltellerie Berti. Sempre in Italia ci sono i Sanelli. Ci sono poi marchi tedeschi come Zwilling e Wusthof, I marchi giapponesi più prestigiosi sono quelli prodotti da Global e quelli prodotti da Shun

un buono spesa in un ingrosso: se si tratta di uno chef a domicilio è un regalo utile e molto interessante. Basta recarsi presso l'ingrosso nella propria zona e chiedere l'emissione di un voucher in base all'importo che siete intenzionati a regalare;

un prodotto alimentare di quelli seri: a volte un cuoco vorrebbe provare nuove ricette e nuovi prodotti ma non sempre riesce a soddisfare la propria "fame" di cultura gastronomica. Un bell'esempio potrebbe essere una confezione di ottima Bottarga di Muggine in baffe, macinata o grattugiata (dai 9€ ai 40€), un vasetto di Foie gras d'Oca (dai 12€ ai 45€), tartufi bianchi sottovuoto (18g per 100€ circa), un prosciutto Pata Negra intero (dai 280€ ai 2000€), 
Magari 1 kg di Parmigiano Reggiano Dop "Vacche Rosse" invecchiato 24/30 mesi (dai 30€ ai 40€)
Sono prodotti che potete acquistare ONLINE (vi consiglio portali come AMAZON, PECK.it, EDELICES.it e LORENZOVINCI.it ) oppure comprarli in negozi specializzati. 
A Napoli vi consiglio IO SONO LA CHIANINA, una macelleria\negozio di specialità alimentari, punto di riferimento di chi ama l'eccellenza a tavola. 

le spezie: forse non sai che un tempo le spezie erano preziose come l'oro ed ancora oggi lo sono per molti chef. Il cuoco vero ama sperimentare ed è alla ricerca costante di nuovi sapori ed abbinamenti. Ad esempio potrebbe essere interessante del Curry di Madras, del Garam Masala dolce o piccante, del Cajun oppure del Gomasio (miscela di sesamo dorato, fior di sale, sesamo nero, sesamo alla prugna Ume). Sono tutti prodotti che puoi trovare sia online che in boutique gourmet.

sali prestigiosi: forse non sai che esistono delle tipologie di sali molto particolari, costosi e ricercati che si abbinano a diverse tipologie di portate. Qui riportati i nomi dei più ricercati: Sale "Punjab Pink Crystal" del Pakistan, Sale "Danish Smoked" della Danimarca, Sale "Persian blue" dell'Iran, Sali "Black Lava" e "Red Gold Alea" delle Hawaii. Sono tutti prodotti che puoi trovare sia online che in boutique gourmet.

gadget tecnologici come IGRILL, termometro da cucina bluetooth, ideale per controllare la cottura della carne. Si collega allo smartphone e fornisce numerosi parametri di controllo (lo trovi su AMAZON, clicca qui)

libri: non regalate ricettari a chi fa il cuoco per mestiere. Scegliere i volumi che parlano di cucina è una faccenda personale. Invece di puntare a ricettari perché non pensare a qualcosa di più culturale e simpatico. Ormai in tutte le vere librerie ci sono interi scaffali dedicati al mondo del food (La Feltrinelli e Giunti Editore hanno degli spazi enormi). In un mio articoli elencai 7 LIBRI DA REGALARE A CHI AMA LA CUCINA. A questi testi aggiungo: La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene letto da Paolo Poli (21€ circa), Racconti Gastronomici di Laura Grandi e Stefano Tettamanti - Einaudi Editore (20€ circa), e per chi ama i racconti gialli consiglio A tavola con Nero Wolfe di Archie Goodwin (5€ circa)




IDEE REGALO PER UN PASTICCIERE

Negli ultimi anni i pasticcieri sono diventati degli artisti del disegno, sempre più abili a lavorare diversi composti, decorare con aereografo e pennelli. Potrebbe essere interessante fare un regalo su questo genere:

alzata per torte girevole: è una base per torte girevole che aiuta nella decorazione di tutti i lati della torta;

stampi ad anello in acciaio inox: sono simili alle tortiere con la cerniera ma permettono di eseguire più operazioni e possono essere regolati per avere diverse dimensioni;

affettatorte a strati: si tratta di un attrezzo molto utile per tagliare in maniera precisa il pan di spagna;

modelling tools: sono gli accessori per il cake design. Sono importantissimi per la realizzazione delle decorazioni in pasta di zucchero e non solo;

corso di pasticceria tematica: perfezionarsi è importantissimo. Esistono dei corsi di pasticeria tematici come PASTICCERIA FRANCESE, PASTICCERIA NAPOLETANA, PASTICCERIA SALATA, REALIZZAZIONE DI PANETTONI o UOVA DI PASQUA (...e tanto ancora). Il mio consiglio in questo caso è cercare chi organizza nella tua zona questi corsi ed affidarsi sempre ai professionisti. I migliori in Italia sono i corsi organizzati da CAST ALIMENTI (clicca qui per saperne di più). A Napoli molto interessanti i corsi organizzati organizzati da TOFFINI Academy

alzatina per cupcakes: permette di esaltare queste piccole dolcezze. Esistono di diverse forme e strutture, dalle classiche colonne ai castelli, alle ruote panoramiche;

stampi in silicone dal design ricercato: in Italia i marchi di eccellenza sono Pavoni e SilikoMart. Sono marchi professionali, le formule uno degli stampi in silicone che oltre allo studio attento dei materiali hanno ricercato anche forme insolite ed accattivanti. Perché gli stampi in silicone? Perché non serve imburrare ed infarinare. l'estrazione dei dolci è semplice e veloce e possono essere utilizzati a temperature da - 40° C a + 280° C e resistono a più di 3000 cotture.

Per l'acquisto di queste attrezzature il web è pieno di store online. AMAZON logicamente regna su tutti.
Io che abbino il mondo del web con la realtà posso consigliarti di cercare fornitori nella tua zona anche perché molte volte organizzano dei mini-corsi molto interessanti.
A Castellammare di Stabia (NA) ad esempio c'è CENTRO GEL DECORAZIONI dove oltre alle attrezzature trovi tantissimi semilavorati e basi già pronte di ottima qualità.




Quest'anno non regalare il solito cesto natalizio.

Quest'anno sarai tu a 
"lasciare a bocca aperta
il tuo cuoco




In basso puoi commentare, chiedendomi consigli sulla "letterina di Babbo Natale" oppure chiedendomi informazioni per trovare o segnalare altri prodotti interessanti.




Item Reviewed: Idee regalo per cuochi e pasticcieri Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi