La storia dei COOKIES
 
Chi non conosce i fantastici COOKIES americani?? Tutti li apprezzano ma pochi conoscono chi è l’artefice di quest’esplosione di gusto.
Ruth Wakefield,
nata nel 1905, questa donna, insegnante e dietologa comprò assieme al marito Toll House Inn, una bellissima casa che adibì come sorta di B&B e fu il luogo dove iniziò a preparare tante ricette per i suoi clientiospiti.
Nel 1930, quasi per errore creò questi fantastici biscotti con pezzetti di cioccolato. Aveva terminato il cioccolato morbido e quindi decise di frantumare del cioccolato NESLE’ nell’impasto. I biscotti divennero famosi in tutto il mondo come “Toll House Crunch Cookies“.
La Neslè incrementò le vendite del cioccolato e così il colosso industriale e la cuoca di accordarono. I cookies dominarono il mondo ed ancora oggi sono tra i biscotti più golosi e più consumati.
Che ne dici di farli ora?
MIA SORELLA MI HA REGALATO UNA RICETTA REGALATA DA UNA SUA CARA AMICA AMERICANA…ed io voglio condividerla con i miei cari lettori
 
Ecco la ricetta……CLICCA QUI
E’ semplicissima!! Falla ora!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.