Ultime News
martedì 23 febbraio 2016

I biscotti Spitzbuben ovvero gli occhi di Bue: al cioccolato ed alla marmellata.

Chi non li conosce? Personalmente penso siano alla base della pasticceria. Ogni anno con i miei alunni, quando affronto il discorso della biscotteria li faccio sempre.
I biscotti occhi di bue sono esclusivamente di pasta frolla, due biscotti rotondi (uno forato al centro) sovrapposti con all'interno un morbido ripieno. 


Il nome è logicamente dovuto alla forma che ricorda quella dell’uovo cotto ''all'occhio di bue''.
Non tutti sanno che in alcune parti d'Italia vengono anche chiamati "biscotti Monelli", in Alto Adige sono un classico della pasticceria e prendono il nome di "Spitzbuben" (in tedesco significa "ragazzini monelli"...appunto).
La versione classica prevede l'uso della marmellata ma ormai li possiamo trovare con qualsiasi ripieno.

INGREDIENTI

(per l'impasto)

  • 500 g. di farina 00;
  • 250 g. di burro;
  • 3 tuorli d'uovo;
  • 1 uovo intero;
  • 180 g. di zucchero semolato;
  • 1 buccia di limone;
  • 3 gocce di aroma alla vaniglia;
  • un pizzico di sale;
(per la farcitura e la presentazione)
  • zucchero a velo;
  • marmellata di pesche;
  • nutella;



PROCEDIMENTO
Per quest'impasto è consigliato usare l'impastatrice.
All'interno mettete il burro, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata e le gocce di estratto di vaniglia. Usate il gancio a foglia, azionatela a bassa velocità e dopo mezzo minuto, aggiungete i tuorli e l’uovo intero. 


Riazionate l'impastatrice e poi aggiungete la farina (setacciata) ed il sale.
Impastate per circa 5 minuti.
Per rendere l'impasto più omogeneo vi consiglio di impastare per circa mezzo minuto a mano (fate attenzione a non riscaldare troppo l'impasto).


Formare un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.
Passato questo tempo stendete la frolla di uno spessore di circa 5 mm. 


Intanto accendete il forno impostandolo su 170°C (così sarà caldo quando ci servirà)
Usando una formina rotonda (non troppo piccola mi raccomando).
Formate dei cerchi e poneteli su una teglia con carta forno. Metà dei cerchi bucateli al centro con una formina rotonda più piccola. 



Io li ho farciti facendo una crema al cioccolato LEGGI QUI LA RICETTA


Il cioccolato è buonissimo con questi biscotti!!!!


Infornate per circa 15 minuti (devono risultare dorati ma non scurirsi troppo).
Quando saranno cotti, potete farcirli a piacere


Sono carinissimi vero?


Oltre al cioccolato possiamo farcirli anche con la marmellata.

Ed a te? Come piacciono?

Commenta la ricetta qui in basso


Item Reviewed: I biscotti Spitzbuben ovvero gli occhi di Bue: al cioccolato ed alla marmellata. Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi