I frollini a scacchiera sono bellissimi da vedere e si possono preparare usando tantissime formine. Si tratta solo di imparare la tecnica per creare la scacchiera.
INGREDIENTI
  • 500 g. di farina 00;
  • 250 g. di burro;
  • 3 tuorli d’uovo;
  • 1 uovo intero;
  • 180 g. di zucchero semolato;
  • 150g. di cacao amaro;
  • 1 buccia di limone;
  • 3 gocce di aroma alla vaniglia;
  • un pizzico di sale;
PROCEDIMENTO
Con l’aiuto della planetaria (ma anche a mano) versiamo la farina setacciata nella ciotola assime al burro, lo zucchero e le uova e l’aroma.
Con il gancio a foglia mescolate tutti gli ingredienti. Quando avrete creato un panetto, dividetelo a metà e “colorate” con il cacao amaro.
Copriamo separatamente i due panetti black & white con pellicola e facciamo riposare in frigo per 30 minuti.
Ora con l’aiuto del mattarello stendiamo gli impasti e tagliamolo a fettuccine.
Alterniamo i due colori.
Il primo strato…..
Stendiamo dell’albume d’uovo con l’aiuto di un pennello.
Formando il secondo strato, alternato il bianco sul nero e viceversa.
Procedete allo stesso modo con i restanti 2 filoncini.
Tagliate i filoncini a fette oppure usate delle formine.
Io qui ho creato diversi biscotti con diverse forme.
Il contrasto bianconero è davvero bello, in qualunque forma.
Cuocete i frollini in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti.
Ed eccoli qui, assieme ai biscotti occhi di bue (CLICCA QUI PER LA RICETTA).
Pronti per essere mangiati così oppure per accompagnare the e tisane!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.