Ingredienti (per circa 15 panini):
  • 500 g di farina tipo 00; 
  • 10 g di lievito di birra;
  • rosmarino;
  • 250 ml di acqua; 
  • 15 g di sale;
  • 50 g di olio e.v.o.;
  • 1 tuorlo d’uovo;

Procedimento
Dividete l’acqua di due parti uguale, in una disciogliete il lievito di birra e nell’altra il sale.
Disporre la farina a fontana e versate al centro l’acqua con il lievito, aggiungete l’olio e poi iniziate ad impastare. Aggiungere poi l’acqua con il sale, poco alla volta. Dovete ottenere un impasto molto liscio. Fatelo lievitare per circa 3 ore nella ciotola, avendo cura di coprirlo con un canovaccio.
Riprendete l’impasto e dividetelo in piccole parti da circa 1820 g l’uno. All’interno mettete il rosmarino e poi fate delle palline ben sigillate.
Adagiatele su carta forno in una teglia e fatele lievitare per un’altra ora in un luogo lontano da fonti di vento (nel forno spento ad esempio).
Quando saranno lievitati, tirateli dal forno ed accendetelo per preriscaldarlo a 180°C statico.
Spennellate i panini con il tuorlo d’uovo ed informateli per circa 20 minuti (o fino a quando non risulteranno dorati e cotti)
Non sono bellissimi?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.