Ultime News
mercoledì 16 dicembre 2015

Le strade del vino Campane: i competitors


In un mio articolo ho parlato del progetto Strade del vino Campane. (Non l'hai letto?)
Per analizzare attentamente il progetto occorre individuare i competitors, ovvero le aziende\comitati che rispondono alla stessa esigenza cui prova a rispondere il progetto Strade del Vino
Quest'articolo è un’accurata analisi della concorrenza.

Possiamo dividere i competitors delle Strade del Vino in Campania in due tipi: 
  • competitors puri
  • competitors forvianti


Competitors Puri

Anche altre regione hanno adottato il metodo progettuale delle strade del vino:
  • Liguria;
  • Emilia Romagna;
  • Toscana;
  • Veneto;
  • Marche;
  • Umbria;
  • Lazio;
  • Abruzzo;
  • Molise;
  • Puglia;
  • Calabria;
  • Sicilia;
  • Sardegna  

Alcune regioni sono molto carenti nei contenuti mentre altre possono definirsi delle vere eccellenze
Clicca sulle immagini per visitare in rispettivi siti

E’ il caso della Toscana con Strade del Vino - Costa degli Etruschi.  


L’associazione ha registrato il dominio web www.stradedelvino.it garantendosi così le prime posizioni in tutti i motori di ricerca.  
Il sito web è sempre aggiornato, tradotto in 4 lingue e supportato da app mobile davvero ben fatte. Inoltre collabora quotidianamente con i maggiori tour operators mondiali.   

In Veneto troviamo la Strada del prosecco e vini dei Colli.   


L’associazione, con i suoi 120 chilometri complessivi che si addentrano e si inerpicano lungo i colli da Conegliano a Valdobbiadene guida il visitatore tra vigneti ininterrotti, borghi e paesi. Ma soprattutto la strada offre al visitare la possibilità di scegliere l'itinerario più vicino alla proprie sensibilità e predilezioni.  

Tornando in Toscana con la Strade del Vino Nobile di Montepulciano e dei sapori della Valdichiana senese, l’associazione è riuscita realmente a creare una rete di aziende in maniera trasversale  


Sul portale è infatti possibili prenotare anche alberghi dove pernottare e scegliere tra numerosi itinerari del gusto. 

Purtroppo il divario tra nord e sud si fa sentire anche sul piano progettuale. Veneto, Umbria, Toscana ed Emilia Romagna sono riusciti ad attirare turisti curiosi ed appassionati, puntando sul valore reale e sulle potenzialità del proprio territorio.  


Competitors Forvianti

Esistono dei competitors che purtroppo creano confusione nel turista che vorrebbe seguire gli itinerari de Le strade del Vino Campane. 
Queste associazioni hanno gli stessi obiettivi dei comitati Strade del Vino ed operano su territorio regionale e nazionale.
Clicca sulle immagini per visitare in rispettivi siti     

Città del Vino

  
Associazione Nazionale Le donne del Vino


Wine & The City


Il Movimento Turismo del Vino Campania organizza ogni anno Cantine Aperte
     
   
Questi progetti, nel corso degli anni hanno avuto sempre più successo ed alcuni lavorano in maniera ottimale e trasparente.
All'interno lavorano e collaborano grandi esperti del settore enogastornomico e meritano davvero tutto il successo ottenuto finora. 
Peccato che non si possa dire lo stesso de Le strade del Vino Campane. Scopri perchè

















I contenuti in quest'articolo possono subire variazioni dovute all'evoluzione dell'operato delle diverse associazioni ed enti che curano il progetto Strade del Vino Campania ed all'aggiornamento delle leggi. Sarà mia cura tenere aggiornate le informazioni.
Il presente articolo fa parte di un Project Work presentato come elaborato finale per l'esame di  IFTS “Tecnico superiore specializzato in elaborazione, produzione e somministrazione di specialità enogastronomiche tipiche della dieta mediterranea” anno 2015. 
Le fonti dell'articolo sono state ricercate sul web, su blog di professionisti, sui siti istituzionali e sui portali dei diversi comitati che curano il progetto.

Per qualsiasi chiarimento contattami su profruggi@gmail.com


Item Reviewed: Le strade del vino Campane: i competitors Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi