Ultime News
venerdì 12 giugno 2015

Polpo su millefoglie di chips grigliate

Ricetta fantastica....semplice e presentata con gran gusto.

INGREDIENTI:
  • 1 polpo (800g circa);
  • 5 patate;
  • 1 carota;
  • 4 bacche di ginepro;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 bicchieri di vino bianco;
  • 1 limoni;
  • Olio extravergine d'oliva q.b.;
  • prezzemolo fresco
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO:
Si parte con il polpo. Bisogna lavarlo accuratamente sotto acqua corrente, pulire dalle viscere, ripassarlo in acqua corrente per bene e lessarlo.
Ognuno ha i suoi segreti per questa cottura, l'importante è usare aromi ed i tempi giusti. 
Il tempo di cottura non varia in base al peso! 
Occorrono 20 minuti circa di cottura e 20 minuti di riposo.
Per lessarlo occorre riempire una capiente pentola con acqua fredda in cui aggiungere bacche di ginepro e vino e portarla ad ebollizione. Inforcate il polpo dalla borsa ed immergetelo per tre volte consecutive )con questa operazione farete arricciare i tentacoli che risulteranno più belli esteticamente. Poi immergete definitivamente il polpo nell'acqua (senza aggiungere sale). Cuocere per 20 minuti eliminando la schiuma che si potrebbe formare. passato il tempo, spegnere il fuoco e lasciare il polpo nell'acqua con coperchio per altri 20 minuti. Scolate e fate raffreddare.
Per fare maggiore croccantezza alla carne del polpo, possiamo tagliarlo e spadellarlo per pochi minuti in un padella antiaderente bella calda per pochi minuti.

Intanto, sbucciate e tagliate a fette le patate.
Grigliamole (non facciamole troppo bruciate) e saliamole leggermente.
Per dare tonalità di colore diverse, è stata aggiunta anche qualche sfoglia di carota sbollentata.

Tritiamo il prezzemolo.

Il piatto sarà così composto:
Sfoglie di patate grigliate sormontate dal polpo guarnite con prezzemolo tritato e petali di carote

Piatto realizzato dallo chef Ludovico D'Urso

Item Reviewed: Polpo su millefoglie di chips grigliate Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi