A Carnevale ogni scherzo vale, ma
anche i dolci non scherzano. 
Tra chiacchiere, frittelle, castagnole, migliacci
e ciambelle

….vi propongo qui la mia ricetta dei TORTELLI DI CARNEVALE
INGREDIENTI:
(per
le frittelle)
·        
150 gr. di farina 00
·        
1 dl. di latte
·        
60 gr. di burro
·        
4 uova
·        
Olio per friggere
·        
Zucchero
·        
Sale
(per
la crema)
·        
3 tuori
·        
3 dl. di latte
·        
2 dl di panna fresca
·        
50 gr. di amido di frumento
·        
200 gr. di zucchero
·        
1 arancia non trattata
·        
1 cucchiaio di liquore all’arancia (CONTREAU)
·        
1 baccello di vaniglia
PROCEDIMENTO:
Iniziamo con il preparare la crema.
Incidete il baccello di vaniglia a metà nel senso della lunghezza e con la
punta di u coltello raschiate i semini, che metterete in una casseruola con il
resto del baccello. Unite il latte, la panna e portate ad ebollizione, coprite,
lasciate raffreddare e filtrate con un colino. Mescolate i tuorli in una
casseruola con lo zucchero, solo per il tempo necessario ad amalgamare gli
ingredienti, poi unite l’amido, la scorza finemente grattugiata dell’arancia e
sempre mescolando con la frusta, il mix di latte. Mettete sul fuoco e cuocete
per 4-5 minuti fino ad ottenere una crema densa. A fine cottura, profumate la
crema con il liquore, lasciatela raffreddare e tenetela in frigo fino al
momento di usarla.
Possiamo ora preparare le nostre
frittelle. Versate il latte in una casseruola, unite 1 dl. di acqua, il burro a
pezzetti, un pizzico di sale e portate ad ebollizione. Togliete dal fuoco,
aggiungete tutta in una volta la farina e mescolate bene. Mettete di nuovo sul
fuoco il composto e lasciatelo cuocere per un paio di minuti, fino a quando
comincia a sfrigolare, sempre mescolando. Trasferite il composto in una ciotola
e lasciatelo raffreddare, poi incorporate le uova, una per volta, non unendo il
successivo se il precedente non è stato del tutto assorbito.
Friggete l’impasto preparato a
cucchiaiate in abbondante olio, fatto scaldare in una bella padella profonda,
fino ad ottenere delle frittelle dorate, che scolerete man mano su carta
assorbente con un mestolo forato. Farcitele infine con la crema fredda, usando
una tasca da pasticciere, sistematele man mano su un piatto e servitele
cosparse di zucchero.
P.S. Potete realizzare i tortelli in infiniti modi. Ad
esempio aggiungendo del cacao all’impasto oppure realizzando una crema al
cioccolato o riempiendoli di nutella….
Trovi questa e tante altre ricette su REPORTWEB, testata giornalistica ONLINE

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.