Andiamo oltre l’ormai superato e stereotipato piatto di “Pasta al pomodoro” (uno dei mie preferiti)
Sembra un accostamento strano ma è interessante. Da provare…….
INGREDIENTI:

  • 500gr. di orecchiette;
  • una quindicina di foglie di salvia;
  • 200gr. di mandorle pelate;
  • 100ml. di panna fresca;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva

PROCEDIMENTO:
Iniziamo con mettere la pentola con l’acqua sul fuoco. In un robot da cucina (o a mano) tritiamo la salvia e le mandorle con un  pizzico di sale. A filo versiamo l’olio d’oliva fino ad ottenere la stessa consistenza di un buon pesto di basilico. In una padella con olio, facciamo soffriggere l’aglio e quando sarà dorato eliminiamolo; versiamo poi nella stessa padella il nostro “pesto”, mescoliamolo con la panna e lasciamolo scaldare. Quando l’acqua bolle, saliamo e tuffiamo le nostre orecchiette. Scoliamole a cottura ultimata e mantechiamole con la salsa ottenuta……
N.B. Mi raccomando, da servire caldo!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.