Ultime News
martedì 26 novembre 2013

Gli ONIGIRI, lo snack tascabile più amato nei manga!!

L'Onigiri.....mmmm...quasi tutti non sanno cos'è ma appena vedranno l'immagine sotto capiranno di cosa sto parlando. 

adesso avete capito?
Da buon appassionato vi faccio un elenco di alcuni degli amanti di questo buonissimo snack:

i pokemon ed in particolare Brock;

sempre nello zainetto di Naruto durante le missioni;

Bunny e le altre Sailor li adorano

il mezzodemone cane Inuyasha ne è ghiotto

sempre nella borsetta di Doremì

Insomma, è uno snack che ritroviamo quasi dappertutto...
Ma come sono fatti questi triangolini? Sembra riso....
Infatti non sono altro che delle "polpette" di riso che possono essere senza condimento oppure possono racchiudere un goloso ripieno. Quella striscetta nera è un pezzetto di alga nori, che non serve per fini gustativi ma solo per sporcarsi le dita. Sono uno snack e come tali vanno mangiati con le mani. Storicamente infatti alcuni testi del XVII secolo testimoniano che molti samurai erano soliti conservare delle polpette di riso nelle foglie di bambù come spuntino per il pranzo durante la guerra. 

Vediamo come prepararne uno classico:

INGREDIENTI: (x 4 Onigiri)
  • 250g di riso originario giapponese (potete anche usare il tipo vialone nano)
  • Alga nori
  • sale
  • acqua
  • olio di semi

PROCEDIMENTO:

Sciacquate bene il riso sotto l'acqua corrente in modo che perda tutto l'amido. L'acqua del risciacquo deve alla fine risultare trasparente. Mettete il riso in una pentola e aggiungete l'acqua quanto basta per coprire il riso di poco più di mezzo millimetro. Mettete sul fuoco, salate, aggiungete poco olio di semi e portate a ebollizione, a quel punto coprite, abbassate al minimo la fiamma e cuocete per altri 10 minuti. Al termine, mettete il riso su una spianatoia e lasciate freddare. Preparate dei rettangolini con l'alga nori. La grandezza la scegliete voi. Bagnatevi le mani e preparatevi a formare prima delle palline, poi dei triangolini spessi due dita con la caratteristica forma degli onigiri. 
ATTENZIONE: se dovete inserire un ripieno, bisogna lavorare l'onigiri come quando si fanno gli arancini. 

Ponete l'alga nori alla base del triangolino....ed ecco fatto!


Ed il ripieno? 

Ecco alcune idee:
  • surimi, maionese e giardiniera di verdure sottaceto;
  • spinaci e ricotta;
  • 'nduja e caponata di verdure;
  • avocado e lime;
  • banana, zucchero di canna;
  • tofu ed erba cipollina;
  • mirtilli, lamponi, ribes e menta;f
  • funghi misti e formaggio fresco;
  • nutella e noccioline;


Attenzione: il ripieno dell'onigiri deve avere una consistenza non troppo secca  ma nemmeno troppo liquida altrimenti puo' fuoriuscire dalla polpetta.

ONIGIRI è fantasia e gusto a portata di mano.....



E a voi come piace?

Item Reviewed: Gli ONIGIRI, lo snack tascabile più amato nei manga!! Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi