Ultime News
martedì 1 ottobre 2013

Spaghetti alla Nerano

Esiste una sorta di leggenda su questo "straordinario" piatto e come per tutte le leggende (culinarie in questo caso) ognuno pretende di conoscerne la ricetta originale".
Lo spaghetto alla Nerano nasce appunto a Nerano, un piccolissimo borgo in costiera, luogo magico e incantato, dove, a pochi passi gli uni dagli altri, si trovano ristoranti famosi in tutto il mondo per la loro cucina. Lo spaghetto alla Nerano fu preparato dalla ristoratrice Maria Grazia e per questo chiamato anche "spaghetti alla Maria Grazia". Questo piatto ci fa capire che utilizzando ingredienti certificati e di prima qualità possiamo realizzare capolavori che esaltano il gusto della cucina povera. Sicuramente, è una ricetta semplice, ma racchiude una bontà antica e anche qualche segreto degli chef locali.

INGREDIENTI:
  • 1 kg di zucchine;
  • Spaghetti 300 gr;
  • una noce di burro fresco;
  • olio extra-vergine d'oliva;
  • basilico fresco;
  • parmigiano, pecorino romano e cacioricotta (la ricetta originale prevede il Provolone del Monaco D.O.P.); 
  • 1 tuorlo d'uovo;
  • sale e pepe;
PROCEDIMENTO:
Tagliamo a rondelle le nostre zucchine e friggiamole in una padella con abbondante olio facendo attenzione a non cuocerle troppo. Una volta pronte, eliminiamo l'olio in eccesso e mettiamole da parte. In padella con una noce di burro, soffriggiamo le nostre zucchine insaporendole con abbondante basilico ed un mestolo di acqua di cottura della pasta. Lessiamo in abbondante acqua salata i nostri spaghetti e quando sono al dente, lanciamoli nella padella ed iniziamo a mantecarli con pepe ed i formaggi mixati.
Dopo circa 2 minuti spegniamo la fiamma ed aggiungiamo 1 rosso d'uovo. Rimescoliamo e serviamo a tavola grattugiando un po' di cacioricotta.




Item Reviewed: Spaghetti alla Nerano Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi