Ultime News
sabato 12 ottobre 2013

Duplo Casalinghi




Preparare i duplo in casa non è difficile, richiede solo po’ di tempo

INGREDIENTI (8 duplo)
  •  100 g di savoiardi o pavesini
  •  140 g di burro 
  •  350 g di cioccolato al latte 
  •  24 nocciole 
  •  100 g di nutella 
  •  20 g di cioccolato fondente 

PREPARAZIONE

Tritare i savoiardi fino a ridurli in polvere. Aggiungere il burro fuso. Lasciate intiepidire un po’ po’ di impasto negli stampini a semisfera. Con le dita schiacciate il composto contro le pareti. Mettete in freezer per due ore. Nel frattempo sciogliete 100g di cioccolato al latte a bagnomaria e  stendetelo su della carta da forno fino ad ottenere un rettangolo di circa 20 x 15cm. Mettete in frigo e poco prima che si finisca di solidificare, aggiungete il resto dell’impasto di savoiardi e burro, schiacciandolo leggermente. Mettete in frigo. Mettete la nutella nella sac à poche facendo un buco piccolino. Togliete le cupolette di biscotti e molto velocemente, aggiungete un po’ di nutella e le nocciole. Mettete in freezer dieci minuti. Nel frattempo sulla base di cioccolato e biscotti, mettete un ciuffettino di nutella che servirà da collante per fissare le cupolette. Mettete  le cupolette di biscotti a tre a tre, distanziandole leggermente tra di loro. Mettete in freezer mezz’ora. Con un coltello tagliate i vostri duplo, facendo attenzione a non spaccare la base. Mettete in freezer mezz’ora. Nel frattempo sciogliete il cioccolato al latte rimanente a bagnomaria e lasciatelo intiepidire un pò. Ora ricopriremo i duplo. Ricoprite molto velocemente. Dovrete ricoprirli in una volta sola per avere un effetto liscio e lucido!
Vi consiglio di ricoprire un duplo alla volta, tenendoli in freezer nell’attesa! Una volta ricoperti, metteteli 10 minuti in freezer e poi trasferiteli in frigo. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria, mettetelo in una sac à poche facendo un buco piccolissimo e decorate i vostri duplo.



Possiamo fare anche una variante al cocco.


Item Reviewed: Duplo Casalinghi Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi