Ultime News
venerdì 20 settembre 2013

LA MERENDA DEL LAVORATORE in collaborazione con PASSIONE STABIA

Possiamo ufficialmente dire che l’estate è finita. Settembre è il mese in cui si ricomincia. 
C’è chi torna a lavoro, chi torna a scuola. Ci si sveglia presto, si torna alla vita di tutti i giorni.
La ricetta di oggi è ideale per chi mangia durante la pausa pranzo. Una bella cartelletta fatta in casa. Con questa dose dovremmo riuscire a fare 6/8 tartellette, piccine piccine. Il ripieno è un po’ particolare, a base di yogurt e zucchine. Ma possiamo anche combinare altri ingredienti, come al solito il limite è la vostra fantasia!!!

INGREDIENTI: (per la pasta brisée)

·         farina 0 250 gr.;
·         burro 150 gr.;
·         1 uovo;
·         sale 1 cucchiaino;
·         zucchero un pizzico;
·         latte freddo 1 cucchiaio;

PROCEDIMENTO:
Iniziamo ad impastare. Con la farina formiamo una fontana oppure se vi va (io faccio così per sporcare di meno) impastiamo tutto in una ciotola. Mettete al centro il burro a pezzetti e leggermente ammorbidito, il sale lo zucchero e l’uovo. Iniziamo a lavorare con le dita e non con il palmo. (RICORDATE, NEGLI IMPASTI CON BURRO USIAMO SOLO DITA!! Garantiremo maggiore friabilità all’impasto). Aggiungete il latte e incorporatelo finché l’impasto non comincerà a stare insieme. Lavoriamolo fino a renderlo liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo fino all’uso.

INGREDIENTI: (per il ripieno)
·         yogurt greco gr. 300;
·         3 tuorli;
·          un pezzetto di feta (per chi non lo sa, è un formaggio Greco misto capra/pecora)
·         zucchine;
·         sale, pepe

PROCEDIMENTO:
Tagliamo le nostre zucchine a rondelle e poi cuociamole in una padella antiaderente con un po’ di olio. A cottura ultimata mettiamole da parte. In una ciotola capiente, sbattete le uova, lo yogurt, un pizzico di sale e pepe. Iniziamo ad accendere il forno ed impostiamolo sui 180°. Intanto prendiamo l’impasto preparato e foderiamo delle teglie rotonde (simili a quelle che vedete in fotografia) con la pasta brisée (non tiriamola troppo sottile), tagliate a pezzetti il formaggio (se non troviamo la feta possiamo sostituirlo con qualsiasi altro tipo), aggiungete il composto a base di uova e yogurt (se vi va anche un pizzico di menta fresca) ed infine le zucchine.
Tutto nel forno per  circa 25/30 minuti.


Item Reviewed: LA MERENDA DEL LAVORATORE in collaborazione con PASSIONE STABIA Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi