A casa possiamo sbizzarrirci e stupire parenti e amici preparando addirittura un’intera cena a base di Finger Food ed adesso vi do un piccolo esempio di quanto è semplice crearne uno.
Durante il mio soggiorno in Calabria ho avuto il piacere di mangiare tutti i giorni fichi, grazie soprattutto a mio zio che andava a raccoglierli tutte le mattine. Sono frutti spettacolari, freschi e soprattutto di stagione. In Calabria è una produzione affascinante e storicamente significativa, i “Fichi di Cosenza” rappresentano una vera e propria risorsa economica e sociale della provincia di Cosenza. Ma lo sapevate che i fichi di Cosenza sono un prodotto D.o.p.? Oltre a mangiarli nudi e crudi (senza la pelle, ovvio!) possiamo preparare una confettura da servire anche con i formaggi.  E proprio pensando ai formaggi che qualche giorno fa mi è venuto in mente l’abbinamento con la burrata.
INGREDIENTI:  (per 4 persone)
·         4 fichi
·         1 burrata freschissima
·         pepe nero q.b.
PRODEDIMENTO:
Pelate e tagliate a fette i fichi e tagliate a pezzetti la burrata. Per il servizio ho utilizzato dei cucchiai di ceramica, ma a mio parere potreste usare anche dei bicchieri e preparare degli strati di fichi e burrata.
Nota aromatica in +: un pizzico di pepe nero.
Gli psicologi sostengono che sognare di mangiare fichi  è buon auspicio poiché simboleggia buona salute



N.B. “Trovi questa ricette e tante altre sul blog PASSIONE STABIA abbinate ad un’innata passione calcistica.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.