Ultime News
domenica 9 maggio 2010

Olio aromatizzato allo sfusato d'amalfi

INGREDIENTI:

  • 6 Limoni di Amalfi ;
  • 400g sale grosso;
  • 75cl di olio d'oliva.

PROCEDIMENTO:

Scegliete 6 limoni, spazzolateli, puliteli, tagliateli a fette spesse. Disponeteli a strati in una terrina alternati con sale grosso. Lasciateli riposare per circa 2 giorni / 24 ore. Sciacquate le fette per bene, pulitele dal sale. Conservatele in un barattolo (io di solito sciacquo il barattolo con acqua fredda e poi lo passo in microonde per 10/15 sec.). Anche l'occhio vuole la sua parte e quindi possiamo cercare di creare anche un bell'effetto avendo cura di allineare gli anelli dei limoni vicino al vetro del barattolo. Coprite il tutto con olio extra-vergine d' oliva. Mettete in frigorifero. Aspettate 4 giorni prima di mangiarli. MMMMMMM.....gnam..gnam!!
Questa preparazione ha una scadenza di circa 4 mesi.



La cosa fantastica di questa preparazione è che possiamo usarla su altre pietanze come pesce, pollame e verdure cambiandone radicalmente il gusto. Ad esempio io lo utilizzo sull'insalata o sul tonno leggermente scottato.

Item Reviewed: Olio aromatizzato allo sfusato d'amalfi Rating: 5 Reviewed By: Ristorazione con Ruggi