Il pane richiede tempo, spirito di sacrificio e tanta passione per la cucina….almeno 5 ore di lievitazione per ottenere un pane soffice, conservabile per un paio di giorni e soprattutto senza l’impiego di troppo lievito (prediligere il lievito naturale a quello chimico alias di birra).
Questa ricetta può essere eseguita con qualsiasi tipo di forno….come vedrete non è affato difficile.

Ingredienti:

  • 1 kg di farina (tipo 00)
  • 25 gr di lievito di birra
  • 24 gr di sale
  • 700 ml di acqua (la quantità cambia a seconda del grado di assorbimento della farina)
  • olio q.b.
  • un pizzico di zucchero

Procedimento:

In un’impastatrice versare la farina con il sale e metà dell’acqua. Iniziare ad impastare.
Nella restante acqua (mi raccomando, deve essere tiepida) sciogliere il lievito ed il pizzico di zucchero.
Continuare ad impastare versando anche l’olio. Quando avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, fatelo riposare per circa un’ora.
Riprendete l’impasto e formate una palla (assicuratevi di spolverare il piano di farina).
Con quest’impasto possiamo formare delle piccole sfere per produrre panini oppure allungare l’impasto per ottenere una pagnotta. Una volta che avrà raddoppiato il proprio volume poggiamo su una teglia con carta forno e cuociamo in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 220°C (tempo e temperatura variano a seconda della pezzatura ed in base al tipo di forno).

pane fatto dalla classe IIH dell’istituto “E. Ferrari” di Battipaglia durante le ore di laboratorio. Ovviamente più tempo dedichiamo alla lievitazione, migliore sarà il risultato finale.

N.B. Per un pane più morbido solitamente si taglia la farina 00 con una consistente quantità di farina 0.
Per ottenere una crosta croccante occorre creare un buon tasso d’umidità all’interno del forno. Basta aggiungere nel fornol in basso, una teglia con dell’acqua e lasciarla durante la prima cottura.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.